È nel 2021 che l’Isee diventerà protagonista, trasformandosi in uno strumento “universale”, a partire da luglio, se dovesse essere approvata la riforma delle misure di sostegno alla famiglia con l’introduzione di un assegno unico, modulato in base all’indicatore, per ciascun figlio under 21.

500 € al mese per chi assiste un disabile

Come ben sappiamo i costi per affrontare una disabilità sono alti e molte persone vanno in serie difficoltà. Specie quelle madri sole e Monoreddito.

Così il governo ha deciso di garantire degli aiuti a queste persone e assicurare loro un supporto costante per i prossimi anni.

Si tratta di 500 euro al mese per chi assiste persone affette da disabilità pari o superiore al 60%.

In particolare il sostegno è destinato alle madri single che si occupano del figlio disabile.

Per la nostra attività con il passaggio in zona rossa non cambia molto. Eravamo già pronti ad affrontare questa situazione perché nei mesi scorsi abbiamo lavorato incessantemente per attivare tutti i principali servizi a distanza, grazie ai nostri contatti online, Facebook, whatsapp, e telefonici.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito